SERVIZI SOCIO SANITARI

Tutta la Prevenzione e La Sicurezza Necessaria

La RSA Ideale per convenienza e qualità per tutti gli ospiti di Milano, Varese e della Lombardia.

SERVIZIO MEDICO

Il servizio medico è coordinato dalla Direzione Sanitaria ed è svolto a turno dai medici.
L’ingresso in RSA è valutato direttamente dal Direttore Sanitario, che si occupa di definire la non autosufficienza della persona da prendere in carico al fine di definire la classe Sosia di appartenenza della stessa, nel rispetto di quanto previsto dalle direttive regionali.

Le visite mediche vengono effettuate quotidianamente presso gli ambulatori della Residenza o presso le stanze secondo un diario di visite e controlli programmati o secondo le urgenze. I medici compilano e verificano le parti del FASAS di loro competenza e le diarie giornaliere dell’Ospite e verificano periodicamente le classi SOSIA degli Ospiti.

Il servizio medico si occupa di richiedere visite specialistiche, esami strumentali o di laboratorio, non eseguibili presso la struttura socio assistenziale, con eccezione delle visite effettuate dal Geriatra e dal Fisiatra che vengono garantite settimanalmente.

Tutti i farmaci, compresi quelli di fascia C, necessari agli Ospiti accreditati, sono a carico della struttura così come i presidi sanitari.

I medici della struttura, coordinati dal Direttore Sanitario, sono presenti secondo turni prestabiliti dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 17.00, dalle ore 09.00 alle ore 15.00 il sabato la domenica e i festivi. Per il resto del tempo sono reperibili. 

SERVIZIO INFERMIERISTICO

L’attività infermieristica è garantita nelle 24 ore: l’infermiere si occupa della preparazione e della somministrazione delle terapie, esegue le medicazioni, i prelievi per gli esami ematochimici, controlla i parametri vitali, attua tutti gli interventi necessari per il mantenimento e il recupero della salute oltreché per il necessario approvvigionamento dei farmaci e dei presidi sanitari e del governo degli operatori sui piani. È compito dell’infermiere promuovere tutte le iniziative di sua competenza per soddisfare le esigenze biopsicologiche degli Ospiti e mantenere un clima di serena collaborazione con le famiglie.

SERVIZIO DI RIABILITAZIONE FUNZIONALE

Il servizio fisioterapico, coordinato da un medico Fisiatra, è svolto da terapisti della riabilitazione (fisioterapisti) che eseguono interventi rieducativi e riabilitativi atti a prevenire e ritardare le disabilità, nonché, ove possibile, a mantenere e/o rafforzare le capacità e le potenzialità residue dell’Ospite.

Il servizio si occupa anche di adottare protesi ed ausili necessari all’attività; il servizio è effettuato da fisioterapisti presenti dal lunedì al sabato.

SERVIZIO DI ASSISTENZA E CURA ALLA PERSONA

Il servizio si occupa dell’attività di aiuto ed assistenza ai Residenti, coinvolgendo nell’arco delle 24 ore gli operatori A.S.A. (ausiliari-socio-assistenziali) e O.S.S. (operatori-socio-sanitari) per 365 giorni l’anno e riguarda tutte le attività atte al mantenimento dello stato di salute e del benessere psicofisico della persona. L’Ospite viene coadiuvato nella mobilizzazione, nell’igiene personale, nella vestizione e nell’alimentazione, con particolare riguardo all’idratazione.

SERVIZIO SOCIALE

La figura dell’Assistente Sociale all’interno dell’Istituto svolge il compito di supportare il Direttore Sanitario per le domande d’ingresso attraverso un colloquio conoscitivo con l’interessato (se possibile) e la sua famiglia, al fine di ottenere informazioni sulla situazione della persona e illustrare i servizi offerti dalla struttura.

Svolge inoltre attività di segretariato sociale, aiutando chi ne ha necessità nell’adempimento di pratiche amministrative per la richiesta d’invalidità, di contributi comunali ad integrazione della retta (per gli anziani che non hanno famigliari) e di presentazione delle istanze per la nomina dell’amministrazione di sostegno, mantenendo rapporti di collaborazione e coordinamento con i servizi sociali comunali del territorio.

Interagisce con le figure professionali presenti in struttura al fine di definire gli obiettivi del piano assistenziale individuale.

Coordina il servizio di animazione con il quale promuove attività sempre più rispondenti ai bisogni degli Ospiti.

SERVIZIO RELIGIOSO

La Fondazione rispetta la libertà di coscienza degli Ospiti.

Viene assicurata e garantita comunque a tutti l’assistenza religiosa. Presso la chiesa di S. Francesco, all’interno della residenza, tutti i giorni, nel pomeriggio, viene celebrata la Santa Messa dal Cappellano della struttura.

Nella residenza, inoltre, risiedono le suore della Congregazione Indiana delle Serve di Cristo, che svolgono attività di collaborazione con gli animatori e si dedicano al conforto degli Ospiti e dei loro Parenti.

ANIMAZIONE

L’animazione e la vita di relazione sono componenti fondamentali nello stile di vita della Fondazione.

L’animazione viene intesa come un insieme di attività culturali, ricreative, ludiche ed educative, tese ad offrire tutte le possibilità di stimolo della promozione psicofisica della persona.

Essa è pensata quale viatico per far emergere e custodire il grido del cuore della persona diversamente giovane che, anche in questo particolare momento della vita, desidera essere felice.

Queste attività vengono svolte da animatori e da educatori professionali che hanno il compito di favorire il bisogno di socialità di ogni singolo Ospite.

Il lavoro di animazione, partendo da un approccio integrato tra le diverse professionalità presenti nella Residenza, svolge un progetto che parte da un’analisi della rete familiare ed informale e dai dati storici sociali ed anamnestici, per arrivare a stendere un piano personalizzato di proposte da attuare a favore dell’Ospite.

Il programma settimanale viene esposto nelle bacheche presenti nei nuclei, consentendo anche ai Parenti di conoscere anticipatamente l’articolazione delle varie attività, quali feste, giochi di società, musica dal vivo, ballo, rappresentazioni teatrali, lettura e dialoghi, laboratorio occupazionale, giardinaggio, festeggiamenti ed uscite sul territorio, oltreché l’onoterapia, quando la stagione lo consente e l’ortoterapia. La struttura è dotata anche di 2 cinema corner, particolarmente graditi, per la visione dei film pomeridiani.

Il servizio è garantito 365 giorni all’anno.

GUARDA DI PIU’

VOLONTARIATO

La Rsa considera un valore fondamentale la possibilità di accogliere tutti coloro che desiderano visitarla e offrire il loro tempo agli Ospiti della struttura. Siamo grati alle associazioni che si avvicendano nel corso dell’anno e che permettono ai nostri Ospiti di trascorrere delle ore serene.

AVO – ASSOCIAZIONE VOLONTARI OSPEDALIERI – Il Volontariato in struttura
L’AVO Varese è una realtà attiva dal 1981 protagonista nel mondo del volontariato varesino con cui collabora e coopera per la diffusione dei principi di solidarietà, di gratuità e responsabilità sociale.

L’AVO Varese onlus, è un’associazione di volontariato che ha lo scopo di assicurare una presenza amichevole offrendo calore umano, ascolto, aiuto per lottare contro la sofferenza, l’isolamento e la noia, nelle strutture ospedaliere e nelle RSA. I volontari AVO non svolgono mansioni tecnico professionali che sono di esclusiva competenza del personale medico e paramedico.

SICUREZZA

Nel rispetto delle norme contenute nella L. 81/08, tutta l’unità immobiliare è dotata di sistemi di sicurezza e controllo che permettono un immediato intervento in caso di emergenza. La struttura ha sistemi di prevenzione in caso di incendio, con segnalazione delle uscite di sicurezza e le porte di ingresso sono provviste di maniglioni antipanico. L’impianto elettrico e termo-idraulico come tutti gli altri impianti e macchinari della RSA rispondono ai requisiti richiesti dalle norme di legge in vigore.

Il personale della residenza viene formato con corsi di addetto alla sicurezza per l’antincendio addetto alla sicurezza per l’evacuazione e addetto al primo soccorso.

GUARDA ANCHE I SERVIZI ALBERGHIERI RSA